Home

La bacheca n°1

PIETRE E CHAKRA

I Chakra sono centri energetici del nostro corpo: i principali sono sette e si trovano lungo la nostra colonna vertebrale ed ognuno è collegato ad aspetti fisici, mentali e spirituali.

Le pietre sono un ottimo strumento per armonizzarli al fine di ottenere benefici e, poiché ogni Chakra ha una luce, ogni pietra ed ogni cristallo associato ad esso, cambia colore.
I Chakra sono: della radice, splenico, del plesso solare, del cuore, della gola, del terzo occhio, della corona.

Il primo che è posizionato tra pube e coccige, governa la parte più istintuale del soggetto, collegandosi alle radici terrene e spirituali. Quando il soggetto si sente apatico, senza stimoli, le pietre efficaci a sbloccarlo sono quelle di colore nero o rosso scuro (onice, ossidiana, diaspro rosso).

Il secondo si trova sopra il pube, rappresentando la gioia di vivere, il piacere, le emozioni, socializzazione. Per riattivarlo al fine di mantenere rapporti buoni con gli altri, le pietre da utilizzare sono la corniola o l’agata di fuoco, di colore arancione.

Il terzo chakra si trova sul plesso solare, bocca dello stomaco, la sede dell’ego che governa il nostro intuito, il potere e l’affermazione personale, le emozioni represse e le paure. Il colore dominante è il giallo e le pietre sono ambra, occhio di tigre, quarzo citrino, agata gialla, pirite.

Il quarto chakra, del cuore, all’altezza del cuore, il centro dei sentimenti, dell’amore, dell’ascolto, dell’equilibrio e consapevolezza. Il suo colore è il verde e la principale pietra di riferimento è di colore verde (avventurina verde, crisoprasio, malachite, agata verde) ma anche il quarzo rosa, amazzonite.

Il  quinto chakra, conosciuto anche come della gola, si trova sotto il collo, all’altezza delle clavicole, il colore è l’azzurro. Governa la capacità di comunicare, ma è anche il centro della creatività, della connessione con altri piani della realtà ed il calcedonio azzurro, l’acquamarina, il turchese, lo zaffiro, la celestina, la sodalite sono alcune delle pietre collegate.

Il sesto chakra è noto anche come terzo occhio e si trova tra le sopracciglia, ove confluiscono le tre nadi (Ida, Pingala e Sushumna). È il centro del sesto senso e della realtà che va oltre la materia, regola il funzionamento dell’ipofisi, la concentrazione, le idee e la pietra per eccellenza collegata è l’ametista.

Infine il settimo chakra o della corona. È il nostro centro più spirituale, della consapevolezza più alta che allarga il campo di visione ad altri mondi, collegandoci all’energia universale. La pietra maggiormente usata è il cristallo di rocca, il diamante, la pietra di luna.

(12 Maggio 2021)

MARGHERITA MARIANI

Interviste

Tag:, , ,